Benvenuti
nel Parco delle Orobie Bergamasche

Esclusione dalla procedura di valutazione d’incidenza

Sono esclusi dalla procedura di valutazione di incidenza gli interventi di opere interne, manutenzione ordinaria, straordinaria, restauro, risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia, che non comportino aumento di volumetria, superficie o modifiche di sagoma, a condizione che il soggetto proponente o il tecnico incaricato dichiarino, ai sensi degli artt. 38 e 47 del D.P.R. n. 445/2000, che gli interventi proposti non abbiano né singolarmente, né congiuntamente ad altri interventi, incidenze significative sui siti di rete Natura 2000, fatte salve eventuali norme di settore più restrittive.

Per gli interventi di cui al precedente comma, la dichiarazione di non incidenza significativa sul sito di rete Natura 2000 deve essere presentata al Parco delle Orobie Bergamasche, utilizzando gli appositi moduli (allegato 1 e modello 1a), corredati di una breve descrizione dell’intervento, di una rappresentazione cartografica a scala adeguata, con localizzazione dell’intervento su base C.T.R. 1:10.000 e di documentazione fotografica dell’area di intervento. Alla dichiarazione potrà in alternativa allegarsi uno stralcio della documentazione progettuale, sufficiente ad illustrare le principali caratteristiche dell’intervento e la sua localizzazione.

Ai sensi dell’art. 6, comma 1, dell’allegato C della D.g.r. del 8 agosto 2003, n. VII/14106, non devono essere sottoposti a procedura di valutazione di incidenza gli interventi e le attività previsti e regolamentati dai piani di gestione dei siti di rete Natura 2000, riconosciuti direttamente connessi o necessari al mantenimento in uno stato di conservazione soddisfacente delle specie e degli habitat presenti nei siti.

Ai sensi dell’art. 3, comma 2, dell’allegato C della suddetta deliberazione, non sono infine sottoposti a valutazione di incidenza gli interventi previsti da strumenti di pianificazione già positivamente sottoposti a valutazione di incidenza, individuati nel provvedimento di valutazione del piano come non soggetti a ulteriore successiva procedura di valutazione.

Per gli interventi di cui ai precedenti due punti, la dichiarazione potrà attestare l’appartenenza ad una delle due tipologie evidenziate; la descrizione dell’intervento e/o la documentazione progettuale allegata consentirà la verifica della conformità dell’intervento proposto con quanto indicato nei piani di gestione dei siti e/o negli strumenti di pianificazione già sottoposti a valutazione.

Viale Libertà, 21 - 24021 Albino (BG) - Tel 035.224249 - Fax 035.219333 - Email: segreteria@parcorobie.it - PEC Email: parco.orobiebergamasche@pec.regione.lombardia.it - C.F. 90014120167 - Crediti: Linoolmostudio